UNA RETE SEMPRE INTEGRATA TRA GLI INDIVIDUI E LE COSE

Nella sede di Via delle Margherite, lo scorso 26 gennaio ha avuto luogo il seminario “L’alimentazione corretta, i principi sani di una sana alimentazione” tenuto dalla dietista Dott.ssa Rosalisa Cici.

Obiettivo dell’incontro formativo è stato quello di conoscere i principi fondamentali della nutrizione, di illustrare gli errori che più comunemente vengono effettuati in campo di scelte alimentari e di fornire spunti di correzione.

É stato chiarito il profondo (e spesso sconosciuto) significato della famosa citazione di Ludwig Feuerbach < l’uomo è ciò che mangia > poiché rappresenta un concetto chiave per comprendere l’importanza di compiere scelte alimentari consapevoli.

Si è parlato di “fabbisogno nutrizionale” e di “metabolismo basale”, presentando le classi di macro e micro nutrienti, sottolineando le controversie relative ai cibi industriali “light” e chiarendo il perché i grassi trans andrebbero esclusi dall’alimentazione. Non è mancata l’illustrazione del modello di Dieta Mediterranea, evidenziando il potenziale che questa dieta possiede nel prevenire le malattie cardiometaboliche e il cancro.

Successivamente sono stati esposti i dati epidemiologici relativi alla presenza di sovrappeso ed obesità nell’adulto e nel bambino italiano, stigmatizzando gli errori responsabili di questa condizione.

Alcune regole d’oro, mirate al mantenimento di una buona forma fisica ma soprattutto di un buono stato di salute, possono incidere anche sul rendimento lavorativo e sulla convivialità se seguite quotidianamente.

Il seminario si è concluso fornendo un esempio di menù giornaliero per i soci e i dipendenti di Ariete. Con pochi accorgimenti è possibile avere uno stile alimentare sano pranzando sul luogo di lavoro con il pasto portato da casa.

La multiservizi guidata da Angelo Disabato ha fatto dell’innovazione e dell’attenzione alla persona i suoi principali punti di forza. Un’alimentazione sana ed equilibrata fa stare meglio: in particolare la pausa pranzo, se corretta, coadiuva le performance lavorative del pomeriggio e consente di prevenire le malattie di origine alimentare.