UNA RETE SEMPRE INTEGRATA TRA GLI INDIVIDUI E LE COSE

“Buon mantenimento della struttura vertebrale e prevenzione dei disagi legati alle posture scorrette e sedentarietà” è stato il tema oggetto del seminario tenuto dal Fisioterapista Pietro Quero lo scorso 15 dicembre nella sede di Ariete.

Obiettivo dell’incontro formativo è stato quello di responsabilizzare soci e dipendenti e soci sugli eventuali rischi causati dalla sedentarietà, dall’assunzione di accorgimenti e posizioni errate durante le ore lavorative.

Innanzitutto è stata presentata un’analisi di tutte le condizioni patologiche nelle quali si può incombere, dalle forme più semplici alle più complesse, e dimostrando come queste non abbiano necessariamente un’eziologia posturale come spesso si crede.

Successivamente è stata affrontata la prevenzione dei rischi mediante le modifiche nell’organizzazione dell’ambiente lavorativo e l’adozione di opportuni presidi e di ausili che migliorano la qualità dell’ambiente, nonché lo svolgimento delle mansioni quotidiane.

Si è fatto notare come, scandagliando ogni singolo elemento (scrivania, sedie, computer, tastiera e mouse, dispositivi ausiliari, ecc.), e adoperandolo nella giusta posizione e collocazione, si può notevolmente ridurre il rischio di incorrere in problematiche di carattere patologico. É stato evidenziato come la prevenzione possa essere fatta eseguendo alcuni semplici esercizi, di brevissima durata, durante le pause nelle ore lavorative con la finalità di migliorare e preservare l’elasticità e la mobilità del sistema osteo-artro-muscolare.

Infine si è parlato della fisioterapia con una valenza preventiva oltre che terapeutica, in quanto alcune tecniche come la R.P.G. (Rieducazione Posturale Globale) possono essere impiegate anche in condizione di benessere, oltre che in stato di sofferenza acuta o cronica.

Il Presidente Angelo Disabato ha dichiarato a tal proposito che l’attenzione alla salute passa anche attraverso semplici, ma non secondarie, raccomandazioni da osservare nello spazio di lavoro che si occupa durante la propria mansione. «Ad Ariete siamo da sempre sensibili e orientati a tutelare il benessere dei nostri soci e dipendenti, mediante percorsi di formazione specifici, anche attraverso il ciclo dei Seminari in azienda che abbiamo avviato lo scorso ottobre e che intendiamo portare avanti sul solco di un miglioramento generale della qualità di vita».